Il rosso e il bianco. Una rivisitazione aristotelica di teorie embriologiche

Pubblicato in Aristotele citatore o la riappropriazione da parte della filosofia dei discorsi di sapere anteriori Aristote citateur ou la réappropriation par la philosophie des discours de savoir antérieurs, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 2020, pp. 387-399.

Nel presente contributo sono esaminati i punti di contatto tra il trattato ippocratico De natura pueri e due loci aristotelici, contenuti rispettivamente nel De generatione animalium e nella Historia animalium. Si tratta per Aristotele di rivisitare quegli scritti che sono alle origini degli studi di embriologia per trarne elementi utili alla sua biologia e allo stesso tempo criticarne le impostazioni errate.

Continua la lettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.