Le origini mistico-politiche della filosofia

Pubblicato in Per una filologia della vita. Studi su Apollineo e dionisiaco di Giorgio Colli, a cura di G.M. Cavalli e R. Cavalli, Accademia University Press, Torino, 2020, pp. 68-82.

Il presente contributo è in stretta connessione con le riflessioni colliane esposte ne La nascita della filosofia. Il problema è in sostanza lo stesso, si tratta infatti di riproporre la questione fondamentale di quali siano le origini della filosofia. Anche il metodo utilizzato non cambia, il riferimento principale è sempre al Nietzsche della Geburt con i simboli metafisici di Apollo e Dioniso. A dispetto di questi elementi che testimoniano una continuità negli interessi di ricerca così come nel metodo, dalla tesi di laurea del 1939 al volumetto sulla nascita della filosofia che è del 1975, si riscontra un approccio nei testi giovanili che si differenzia radicalmente da alcune conclusioni più tarde. Uno degli aspetti divergenti è la presenza costante, nella tesi di laurea e negli appunti pubblicati ora in Apollineo e dionisiaco, della politicità ellenica come elemento necessario per una vera comprensione delle origini della filosofia.

Leggi il seguito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.